Segno zodiacale Scorpione

“Io nascondo”

Dal 23 ottobre al 21 novembre

Il Segno zodiacale Scorpione ha il bisogno di andare a fondo attraverso l’intensità emotiva.

Il suo elemento è l’acqua.

Il Segno dello Scorpione inizia una fase in cui tutto, nella natura, deve morire per rinascere a nuova vita: il seme affronta il suo viaggio dentro la terra in attesa di schiudersi, le foglie cadute si decompongono sotto le piogge autunnali e vanno a fertilizzare il terreno per nutrire le nuove piante…..

Nel Segno zodiacale dello Scorpione, vita, morte e rinascita sono strettamente legati per esprimere il suo profondo significato impegnato a distruggere per ricostruire e ricomporre sotto altre forme.

Istintivo e impulsivo.

Dominato da Marte (istinto e aggressività) e Plutone (morte e rinascita) lo Scorpione è caratterizzato da una grande istintività e da impulsi violenti.

A differenza del suo opposto, il Toro, che simboleggia la vita semplice e concreta dove il sesso è visto per lo più come mezzo di procreazione e piacere, nelle Scorpione la sessualità si trasforma in erotismo in cui il rapporto è vissuto in modo aggressivo, pieno di curiosità ma anche con una componente di paura nella sensazione di morire connessa al piacere.

Le persone Scorpione sono spesso riservate, quiete, timide e sensibili; non amano essere ferite e sfruttate e hanno un profondo senso di giustizia.

L’amore per il rischio.

Il Segno zodiacale Scorpione dona un’intelligenza acutissima e anticonformista, con una volontà di potenza e un’intuizione quasi sovrannaturale, una forte istintività e l’amore per il rischio.

Lo Scorpione può distruggere ciò che è tradizionale e conforme alle norme per rivoluzionare e ricostruire qualcosa di totalmente nuovo.

Chi appartiene a questo Segno ha la tendenza a complicare anche le cose semplici sia per il gusto del dramma che per una specie di sottile crudeltà.

La stessa crudeltà che mostra quando con la sua proverbiale attenzione che penetra in profondità (come il suo celebre pungiglione della coda) riesce a vedere il lato nascosto delle azioni altrui e non resiste alla tentazione di sfruttarlo.

L’investigatore dello Zodiaco.

Lo Scorpione preferisce mantenere le cose segrete, tace sempre qualcosa, anche quando parla, e spesso nel parlare “punge” andando diritto al sodo e per la sua naturale tendenza a svelare i misteri e stanare gli scheletri dall’armadio.

Altre caratteristiche dei nativi Scorpione sono: una forte sensualità, la tendenza verso amori complicati e tortuosi, e il senso dell’umorismo che è alimentato dalla capacità di cogliere i risvolti segreti della natura umana.

In alcuni casi, uno Scorpione può avere la propensione a rifiutare, e quindi reprimere, l’istinto e la sessualità soffrendo poi di angoscia, sensi di colpa e timori che possono renderlo infelice e tormentato.

Chi nasce sotto il Segno zodiacale Scorpione può diventare eccellente dottore e chirurgo perché è solitamente interessato ai misteri della vita e alla medicina.

Tra i talenti che il Segno regala ci sono: la sensibilità, la facoltà di comprensione e una forza di volontà tale da poter ottenere qualsiasi cosa.

Plutone

Pianeta governatore: Plutone

Cristalli associati: Topazio, Malachite, Charoite, Ossidiana, Rubino.

I Segni più compatibili, i cui elementi vanno più d’accordo con lo Scorpione sono: Cancro, Pesci, Vergine, Toro e Capricorno.

Personaggi celebri Scorpione: Pablo Picasso, Tazio Nuvolari, John Keats, Claude Monet, Theodore Roosvelt, Ennio Morricone,Indira Gandhi, Grace Kelly, Alain Delon, Monica Vitti, Dacia Maraini, Pelè, Martin Scorsese, Gigi Proietti, Fausto Leali, Carlo Verdone, Roberto Benigni, Bill Gates, Maradona, Anna Marchesini, Luca Zingaretti, Julia Roberts, Demi Moore, Luciana Littizzetto, Leonardo di Caprio, Riccardo Scamarcio, Whoopi Goldberg, Jodie Foster, Eros Ramazzotti, Cristina Parodi, Sophie Marceau, Winona Rider, Vanessa Ferrari, Scarlett Johansson…….

Segno zodiacale Scorpione
Tag:     

Carla Corrias

Avevo 14 anni quando i Tarocchi hanno incrociato la mia vita, da allora sono stati dei fedeli compagni di viaggio, hanno aiutato me e stanno aiutando altri, tramite me, a capire dove stiamo andando e come. Nel 2000 ho conosciuto Osho, un’amica artista mi ha regalato il libro “La creatività” ed ecco che mi si è aperto un Mondo! Ho letto tantissimi libri di Osho, Coelho, Braden, Mamani e molti altri; ho fatto tanti percorsi di crescita personale, Yoga, meditazione fino a che ho conosciuto il Reiki. Il Reiki mi ha cambiato la vita. Sono diventata Master Reiki nel 2009 tramite Lucia Lenzi. Ho poi seguito dei corsi sui Cristalli e ho cominciato a studiare Astrologia (non si finisce mai!). Nel 2014 ho conseguito l’attestato di Operatore Olistico ad indirizzo energetico presso la Energy and Freedom School a Empoli col mitico Fabrizio Barbieri (grazie Fabrizio! Non dimenticherò mai……). Il mio Sogno è aprire un Centro per il benessere Olistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *