Pianeti in Acquario

A febbraio l’Acquario fa un pieno di pianeti!

Oltre al Sole, Mercurio ( retrogrado ) e Venere, abbiamo ancora Giove e Saturno.

L’energia libera e non convenzionale dell’Acquario colora tutte le dimensioni psicologiche dei pianeti che sta accogliendo:

  • il Sole ci invita a esprimere la nostra unicità;
  • Mercurio (seppur retrogrado…) vuole che pensiamo in maniera autonoma e più libera;
  • Venere ci chiede di lasciare andare il controllo e “rischiare” il cambiamento;
  • Giove, ottimista, ci spinge a cogliere le opportunità per intraprendere nuove strade;
  • Saturno, si sa, è il Maestro, il Saggio, vuole che ci prendiamo la responsabilità di ciò che pensiamo, (Acquario è Segno d’aria), e di conseguenza di ciò che facciamo, oltre che tenere presente la collettività e l’ambiente.

Aprirsi al nuovo

Insomma, questo è un buon periodo per provare cose nuove e dare corso a idee e progetti innovativi e creativi.

Sarà Marte, poi, dal Segno del Toro, (così poco incline ai cambiamenti, men che mai repentini…), a dare un certo freno all’agire, per assicurarsi che le azioni siano messe in campo dopo aver valutato bene la fattibilità e l’aderenza con la realtà, sia personale che nel contesto generale.

La quadratura Saturno/Urano

Il 17 febbraio, Saturno formerà un aspetto di quadratura con Urano che si trova nel segno ponderato e lento a muoversi del Toro. Questo porterà, quindi, alla necessità di soppesare accuratamente, osservare con realismo e determinata concretezza, prima di dare il via a qualsiasi cambiamento che intende verificarsi.

Urano, dal canto suo, cerca di smobilizzare le cose, spazzare via ciò che lo stellium di pianeti in Capricorno, nel 2020, ha fatto crollare.

L’ “elettrico” Urano vuole creare un nuovo modo di pensare che metta in piedi nuove strutture all’avanguardia, anticonvenzionali, più adatte all’energia dei tempi che vivremo.

Urano vuole flessibilità e adattabilità, cerca di farci inventare e creare nuovi modi di lavorare e gestire il nostro tempo, modificando la distinzione tra “lavoro” e “tempo libero”, portando le persone a pensare con la propria testa e imparare a governarsi autonomamente, senza i rigidi protocolli obsoleti del passato.

Il compito di Saturno, sarà quello di provvedere a che ci sia una regolamentazione che mantenga un determinato, seppur flessibile, ordine e garantisca il rispetto dei diritti della collettività e dell’ambiente.


Il mondo è così oppure così,

solo perché diciamo che esso è così o così.

Se noi smettiamo di dirci che il Mondo è così oppure così,

allora esso smetterà di esserlo.

Don Juan

Puoi richiedermi l’Oroscopo personalizzato per 3 – 6 – 12 mesi alla mail  astro@astro-energy.net

Buona Vita !


Foto di Charles Rondeau da Pixabay

Stellium di pianeti in Acquario

Carla Corrias

Avevo 14 anni quando i Tarocchi hanno incrociato la mia vita, da allora sono stati dei fedeli compagni di viaggio, hanno aiutato me e stanno aiutando altri, tramite me, a capire dove stiamo andando e come. Nel 2000 ho conosciuto Osho, un’amica artista mi ha regalato il libro “La creatività” ed ecco che mi si è aperto un Mondo! Ho letto tantissimi libri di Osho, Coelho, Braden, Mamani e molti altri; ho fatto tanti percorsi di crescita personale, Yoga, meditazione fino a che ho conosciuto il Reiki. Il Reiki mi ha cambiato la vita. Sono diventata Master Reiki nel 2009 tramite Lucia Lenzi. Ho poi seguito dei corsi sui Cristalli e ho cominciato a studiare Astrologia (non si finisce mai!). Nel 2014 ho conseguito l’attestato di Operatore Olistico ad indirizzo energetico presso la Energy and Freedom School a Empoli col mitico Fabrizio Barbieri (grazie Fabrizio! Non dimenticherò mai……). Il mio Sogno è aprire un Centro per il benessere Olistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *