i segni e l'amore

Di che segno sei?”

Quante volte ci siamo scambiati questa domanda quando conosciamo qualcuno?

E quante volte siamo andati a guardare la compatibilità tra i Segni?

Ogni Segno zodiacale ha le sue caratteristiche ed è portato a vivere nella sua specifica maniera l’Amore e le relazioni. Se ci sono 12 Segni, ci saranno almeno 78 modi diversi di amare e vivere la coppia, ai quali si aggiungono tutte le combinazioni di pianeti e aspetti nelle case! Un’infinità di possibilità!

Qui, andremo a curiosare tra i Segni e l’Amore , tenendo presente alcune caratteristiche principali dei Segni e la compatibilità degli elementi fuoco-terra-acqua-aria.

L’Ariete nell’amore

E’ un corteggiatore, vuole impegnarsi nella conquista. Passionale ed esuberante, ma anche capace di lealtà e fedeltà, ha bisogno di eccitazione e sfida e quando la relazione cade nella routine incomincia a scalpitare. A meno che non impieghi tutte le sue energie nel lavoro o in un hobby.

Quando il partner è:

ARIETE: la relazione è dinamica, a volte competitiva, può fare fuochi d'artificio sia in positivo che in negativo.
TORO: l'impetuoso e impulsivo Ariete con il riflessivo e tranquillo/ostinato ma seducente TORO? La diversità può essere vincente e stimolante o fare ammattire.
GEMELLI: l'elemento aria sbarazzina e intelligente dei Gemelli attizza il fuoco dinamico e attivo dell'Ariete. Può essere una bella accoppiata.
CANCRO: un Ariete impulsivo e diretto con un Cancro sensibile e permaloso? L'acqua del Cancro può spegnere il fuoco arietino... bisogna impegnarsi molto per trovare la sintonia. 
LEONE: tutti e due dominanti, l'Ariete e il Leone condividono la calda energia del fuoco. Se riescono a superare gli scontri di personalità vanno alla grande!
VERGINE: la Vergine riflette prima di parlare e agire in spirito di servizio, tutto il contrario l'impulsivo e individualista Ariete. Se non si fanno sopraffare dalla reciproca critica possono aiutarsi l'un l'altro.
BILANCIA: i due segni sono sì opposti (l'Ariete diretto e spontaneo mentre la Bilancia diplomatica e contenuta) ma sono anche complementari. Se la Bilancia riesce a non chinare troppo il capo per amore di armonia potrebbe crearsi una coppia perfetta.
SCORPIONE: aiuto! Un geloso e diffidente Scorpione con un Ariete esuberante e aperto a nuove esperienze? A letto formidabili ma fuori dal letto: problemi.
SAGITTARIO: i due segni di fuoco amanti dell'esplorazione e del movimento, insieme formano una bellissima coppia.
CAPRICORNO: due elementi che hanno poco da spartire, il fuoco vivace e esuberante dell'Ariete contrasta con la terra seria e inflessibile del determinato Capricorno. Mentre il Capricorno può vivificarsi, l'Ariete può spegnersi.... è poco probabile che sia un'unione facile.
ACQUARIO: un Acquario (pieno di ideali proiettato verso il futuro) con un Ariete (che prende le cose “così come vengono, poi ci si pensa” e vive il momento) possono darsi sui nervi, ma ce la possono fare!
PESCI: il romantico e comprensivo Pesci deve mettercela tutta per accettare i modi sbrigativi e diretti dell'Ariete e l'Ariete, dal canto suo, deve impegnarsi non poco per considerare il sensibile e emotivo compagno.

Il Toro nell’amore

Governato da Venere, il pianeta dell’amore, il Toro è sensuale e ha bisogno del lato fisico delle cose. E’ un segno “godereccio” che ama vivere con piacere la relazione e il sesso. Nella sua semplicità e tranquillità, il Toro vuole soprattutto essere felice. Desidera la stabilità e può essere molto possessivo. Sa essere fedele, tenace e paziente ma è bene non abusare della sua placidità e farlo infuriare o minacciare la sua sicurezza materiale.

Quando il partner è:

ARIETE: l'impetuoso e impulsivo Ariete con il riflessivo e tranquillo/ostinato ma seducente TORO? La diversità può essere vincente e stimolante o fare impazzire.
TORO: potreste stare felicemente bene anche solo a passare il tempo insieme, nella natura, con gli animali, a godere della vita e della sensualità, (qualche volta a fare grandi litigate): grande coppia!
GEMELLI: il frizzante Gemelli stimola il placido Toro ma ha bisogno di cambiare spesso, mentre il Toro non ama il cambiamento.... bisogna che trovino il compromesso per andare bene.
CANCRO: l'acqua dell'intuitivo e affettuoso Cancro nutre la terra del sensuale e godereccio Toro. Tutti e due possessivi e alla ricerca di sicurezza, formano una coppia ideale.
LEONE: il fuoco del Leone, che vuole bruciare e vivere intensamente la vita, poco si sposa con la placida ricerca di sicurezza e normalità del Toro. Se non prevalgono l'orgoglio dell'uno o la testardaggine dell'altro possono provare a trovare l'equilibrio.
VERGINE: tutti e due pratici e lavoratori, la Vergine può “svegliare” il placido Toro e il Toro può aiutare la Vergine a rilassarsi e godersi un po' la vita. Nella loro ricerca di sicurezza possono andare molto d'accordo.
BILANCIA: ambedue governati da Venere, il sensuale Toro e la raffinata Bilancia condividono l'amore per l'Amore: godereccio e passionale, lui va subito al sodo;  accondiscendente e bisognosa di armonia, lei soppesa e discute tutto. Dopo il primo eccitante periodo
devono impegnarsi non poco perché le cose vadano bene.  
SCORPIONE: due Segni passionali e possessivi: lo Scorpione pieno di idee e fantasie erotiche, vive di emozioni; il Toro sensuale e diretto, è più fisico e romantico. Se riescono a mettere da parte la testardaggine possono essere una coppia super.
SAGITTARIO: un Segno stazionario e possessivo come il Toro, che ama le comodità e la sicurezza, mal si combina con il Sagittario amante dei viaggi, dell'esplorazione e della libertà di andare e venire come vuole. Però, se nella relazione, riescono a trovare un compromesso, ne vengono arricchiti tutti e due.
CAPRICORNO: è una bella accoppiata! Tutti e due amanti della sicurezza, anche economica, sono disposti a lavorare sodo per gli obiettivi comuni, cercano un partner affidabile e condividono la passionalità fisica dell'elemento Terra.
ACQUARIO: due Segni poco compatibili: l'idealista e intellettuale Acquario ama la libertà e i cambiamenti; il pratico e sensuale Toro vuole possedere e controllare e non ama cambiare.... devono proprio amarsi molto per poter andare.
PESCI: hanno della caratteristiche comuni quali i ritmi lenti e il romanticismo, e, anche se il Toro è pratico e realista mentre i Pesci sono sognatori e confusionari, si nutrono a vicenda e possono fondersi in una coppia vincente. 

I Gemelli nell’amore

Gli “uccellini” dello Zodiaco, sempre pronti a svolazzare qua e là cinguettando, affascinati da qualsiasi cosa, si annoiano facilmente e non possono fermarsi troppo tempo nella stessa situazione. In amore si sentono “soffocare” se la relazione diventa “pesante” ma se c’è comunicazione e trovano comprensione per il loro bisogno di muoversi, possono essere dei compagni brillanti e divertenti.

Quando il partner è:

ARIETE: l'elemento aria sbarazzina e intelligente dei Gemelli attizza il fuoco dinamico e attivo dell'Ariete. Può essere una bella accoppiata.
TORO: il frizzante Gemelli stimola il placido Toro ma ha bisogno di cambiare spesso mentre il Toro non ama il cambiamento.... bisogna che trovino il compromesso per andare bene.
GEMELLI:uguali: frizzanti, curiosi, chiacchieroni, sempre in movimento e pronti al cambiamento, amano comunicare e stare in compagnia, tra loro non si annoiano mai. Se non si stancano di tutta questa frenesia, sono perfetti. 
CANCRO: il vivace e leggero Gemelli, sempre in movimento, che si attornierebbe continuamente di amici organizzando feste, con un lunatico e emotivo Cancro che ama stare in famiglia e considera la casa un rifugio inviolabile? Si darebbero molto probabilmente sui nervi....   
LEONE: una bella coppia questa! L'aria frizzantina e simpatica dei Gemelli attizza il fuoco energetico e vitale del Leone. Fatti per divertirsi, potrebbero competere per la parte da protagonista e pensarla diversamente in quanto a fedeltà....
VERGINE: tutti e due segni dominati dalla mente ma in maniera poco affine: i Gemelli, comunicativi e sinteticamente intelligenti, si potrebbero infastidire per la puntigliosità e il controllo su tutto della Vergine; la perfezionista Vergine, potrebbe innervosirsi per la superficialità e lo spirito un po' troppo adolescenziale dei Gemelli.... 
BILANCIA: due segni d'aria che viaggiano nel mondo del pensiero e delle idee, comunicano alla perfezione, amano le relazioni sociali e, anche se non sono particolarmente passionali, possono creare una bella e stimolante coppia.
SCORPIONE: il vivace, dinamico e divertente Gemelli, che cambia idea ogni minuto e sposa il motto “vivi e lascia vivere”, cosa ha da spartire con uno Scorpione che si nutre profondamente delle emozioni, è in contatto con l'inconscio, è diffidente per natura e se ferito sa essere vendicativo?
SAGITTARIO: una coppia perfetta: amanti dei viaggi, delle letture, dei discorsi, dell'esplorazione (i Gemelli curiosi, il Sagittario vuole evolvere), desiderosi di libertà e movimento, ottimi compagni a letto.... cosa volere di più?
CAPRICORNO: un Gemelli che prende tutto (compreso se stesso) alla leggera e con allegria, volubile e spensierato, può avere difficoltà a trovarsi bene con un serio Capricorno, tenace e determinato che spesso non ci trova poi tanto da ridere nella vita e nelle sue difficoltà. E viceversa.
ACQUARIO: due dei segni più socievoli dello Zodiaco, Gemelli e Acquario, condividono l'attività della mente: i Gemelli in modo curioso e leggero mentre l'Acquario con più idealismo, altruismo e temi elevati. Nonostante una certa incostanza che li caratterizza entrambi, possono formare una coppia bene assortita.
PESCI: i due elementi, Aria/Gemelli e Acqua/Pesci, non si combinano bene: i Pesci sognatori, emotivi e compassionevoli hanno bisogno di silenzio e solitudine per ricaricarsi; i Gemelli brillanti, intellettuali, diretti e poco sensibili, amano stare in mezzo agli altri e spiccare per comunicativa e simpatia. Però, sono tutti e due duttili e possono imparare l'uno dall'altro per provare a stare insieme.... chissà....

Il Cancro nell’amore

Come la Luna (il Pianeta che lo governa) con le sue fasi, il Cancro ha i suoi altalenanti umori, desideri, intuizioni, timori. E’ sempre alla ricerca di protezione e nutrimento ed è attaccato alle sue radici, alla casa e alla famiglia. In amore ha bisogno di sentirsi necessario, di manifestazioni di affetto, di continuità e di sicurezza. La sua lunaticità va interpretata, necessita di un partner comprensivo e leale che riesca a penetrare quella corazza dove si nasconde un cuore sensibile e sognatore.

Quando il partner è:

ARIETE: un Ariete impulsivo e diretto con un Cancro sensibile e permaloso? L'acqua del Cancro può spegnere il fuoco arietino... bisogna impegnarsi molto per trovare la sintonia. 
TORO: l'acqua dell'intuitivo e affettuoso Cancro nutre la terra del sensuale e godereccio Toro. Tutti e due possessivi e alla ricerca di sicurezza, formano la coppia ideale.
GEMELLI: il vivace e leggero Gemelli, sempre in movimento, che si attornierebbe continuamente di amici organizzando feste, con un lunatico e emotivo Cancro che ama stare in famiglia e considera la casa un rifugio inviolabile? Si darebbero molto probabilmente sui nervi....   
CANCRO: ugualmente “lunatici”, sensibili e fortemente intuitivi, tra i loro tradizionali flussi e riflussi emotivi possono navigare insieme e nutrirsi a vicenda.
LEONE: il sensibile Cancro governato dalla Luna e il dominante Leone governato dal Sole possono andare bene se la riflessiva Luna accetta di essere illuminata dal vitale Sole in un reciproco scambio di energie.
VERGINE: il Segno ipersensibile e emotivo Cancro vuole parlare di sentimenti mentre la ipercritica e razionale Vergine vuole andare sul pratico. Lui può aiutare lei a essere più rilassata e lei condividere il suo bisogno di sicurezza: può essere una buona accoppiata.  
BILANCIA: un segno introverso e emotivo come il Cancro ha poco in comune con la sociale e intellettuale Bilancia, a parte condividere il bisogno di stare in coppia per esprimersi lei e per creare una famiglia lui. 
SCORPIONE: possono essere una coppia perfetta: tutti è due alla ricerca dell'intimità, in profondo contatto coi sentimenti e le emozioni e desiderosi di proteggersi dall'esterno per vivere intensamente l'Amore.
SAGITTARIO: il Cancro vuole l'intima unione per amare visceralmente e possedere mentre il Sagittario vuole essere libero anche in amore e non vuole essere ingabbiato.... sarebbe difficile conciliare i due caratteri.
CAPRICORNO: i due segni opposti si attraggono perché hanno in comune il bisogno di sicurezza e l'amore per le tradizioni e la famiglia. Il Cancro fa sentire amato il Capricorno, mentre il Capricorno aiuta il Cancro a sentirsi protetto e sicuro.
ACQUARIO: l'estroso e anticonformista Acquario con il riflessivo e tradizionalista Cancro? Poco da spartire.... Oltretutto: l'uno ama la libertà di azione e di pensiero, l'altro desidera la completa intimità e vuole sapere tutto....
PESCI: può essere un'accoppiata vincente! Tutti e due vivono di emozioni, sono romantici, sensibili l'uno verso l'altro e condividono un ritmo di vita lento e riflessivo.

Il Leone nell’amore

Il Leone, “il Re degli animali”, col suo portamento regale irradia vitalità, luce e fiducia in sé stesso. Vuole lasciare la sua personale impronta nel Mondo, con creatività e orgoglio. Ama l’amore e essere innamorato, in grande e con audacia. Sa essere generoso ed è, forse, più capace di dare che di ricevere, ma vuole che il suo dono sia apprezzato e vuole essere ringraziato. E’ generalmente fedele ma desidera lealtà e fedeltà a sua volta; in cambio può essere molto protettivo e lottare per chi ama.

Quando il partner è:

ARIETE: tutti e due dominanti, l'Ariete e il Leone condividono la calda energia del fuoco. Se riescono a superare gli scontri di personalità vanno alla grande!
TORO: il fuoco del Leone che vuole bruciare e vivere intensamente la vita, poco si sposa con la placida ricerca di sicurezza e normalità del Toro. Se non prevalgono l'orgoglio dell'uno o la testardaggine dell'altro possono provare a trovare l'equilibrio.
GEMELLI: una bella coppia questa! L'aria frizzantina e simpatica dei Gemelli attizza il fuoco energetico e vitale del Leone. Fatti per divertirsi, potrebbero competere per la parte da protagonista e pensarla diversamente in quanto a fedeltà....
CANCRO: il sensibile Cancro governato dalla Luna e il dominante Leone governato dal Sole possono andare bene se la riflessiva Luna accetta di essere illuminata dal vitale Sole in un reciproco scambio di energie.
LEONE: due fieri ed esuberanti Re insieme possono fare faville ma anche lottare per la supremazia. Se riescono a tenere a freno il forte ego, possono avere una bella vita amorosa leale, fedele e piena di calorosa energia.
VERGINE: la razionale e parsimoniosa Vergine può trovare difficile accettare le manie di grandezza e l'amore per il lusso del regale Leone. Se lei frena gli eccessi di lui (disposto ad accettare...) e lui riscalda e scioglie lei (che si lascia andare...) è una coppia da provare.
BILANCIA: questa può essere una bellissima coppia: una Bilancia attratta dall'eleganza e dalla bellezza con un generoso Leone che spende e investe nelle cose belle; lei equilibrata, che ama flirtare, adora lui teatrale e sicuro di sé e della sua seduzione.
SCORPIONE: il Leone splende, seduce e irradia calore, lo Scorpione riservato e “torbidamente” affascinante appartengono a due elementi contrari: il fuoco di uno può essere spento dall'acqua dell'altro. Ma, se riescono a trovare un'intesa fatta di passioni coinvolgenti e lotte intriganti possono provarci.
SAGITTARIO: una coppia formidabile! Due ardenti Segni di fuoco, vitali e avventurosi che, però, devono trovare un compromesso tra il voler fare tutto insieme del fedele Leone e il bisogno di essere libero dell'esploratore Sagittario.
CAPRICORNO: tutti e due ambiziosi, puntano in alto e hanno bisogno di ricchezza, il Leone per poter soddisfare i suoi desideri e il Capricorno per sentirsi sicuro; se si alleano possono arrivare lontano.
ACQUARIO: questa può essere una relazione ottimale. Il Leone ambizioso e sicuro di sé può essere un buon compagno per l'intellettuale Acquario consapevole del proprio valore e dei propri ideali. Bisogna però che attenui la tendenza a comandare e controllare il libero e indipendente Acquario. 
PESCI: è difficile per un focoso, diretto e orgoglioso Leone riuscire a non ferire i sentimenti e la sensibilità dei Pesci coi suoi modi alteri e sbrigativi. E, anche se i Pesci possono sentirsi protetti sotto la sua criniera, a lungo andare possono non reggere tutta quella supremazia. 

La Vergine nell’amore

Mercurio, il pianeta dell’intelletto, è il governatore della realistica Vergine. Con la sua proverbiale attenzione al dettaglio, niente è bianco o nero; la Vergine seleziona e sceglie con razionalità. Anche nell’amore pensa, diffida di ciò che non può controllare e le ci vuole tempo per lasciarsi andare e aprire il cuore. Ha bisogno di comunicare: oltre all’incontro dei corpi cerca l’incontro mentale e la sicurezza.

Quando il partner è:

ARIETE: la Vergine riflette prima di parlare e agire in spirito di servizio, tutto il contrario l'impulsivo e individualista Ariete. Se non si fanno sopraffare dalla reciproca critica possono aiutarsi l'un l'altro.
TORO: tutti e due pratici e lavoratori, la Vergine può “svegliare” il placido Toro e il Toro può aiutare la Vergine a rilassarsi e godersi un po' la vita. Nella loro ricerca di sicurezza possono andare molto d'accordo.
GEMELLI: tutti e due segni dominati dalla mente ma in maniera poco affine: i Gemelli, comunicativi e sinteticamente intelligenti, si potrebbero infastidire per la puntigliosità e il controllo su tutto della Vergine; la perfezionista Vergine, potrebbe innervosirsi per la superficialità e lo spirito un po' troppo adolescenziale dei Gemelli.... 
CANCRO: il Segno ipersensibile e emotivo Cancro vuole parlare di sentimenti mentre la ipercritica e razionale Vergine vuole andare sul pratico. Lui può aiutare lei a essere più rilassata e lei condividere il suo bisogno di sicurezza: può essere una buona accoppiata. 
LEONE: la razionale e parsimoniosa Vergine può trovare difficile accettare le manie di grandezza e l'amore per il lusso del regale Leone. Se lei frena gli eccessi di lui (disposto ad accettare...) e lui riscalda e scioglie lei (che si lascia andare...) è una coppia da provare.
VERGINE: molto simili, quindi portate a essere controllate e precise, possono creare una buona relazione  ben allineata in uno schema che le faccia sentire sicure.
BILANCIA: i due segni sono accomunati dall'importanza data alla mente; tutte e due “perfettine” lo sono però in maniera diversa e la creativa Bilancia potrebbe stufarsi dell'efficienza meticolosa verginea.
SCORPIONE: l'elemento terra della astuta e attenta Vergine viene nutrito dall'acqua dell'istintivamente intuitivo e disinibito Scorpione. Può esserci una buona affinità. 
SAGITTARIO: la prudente attenzione al dettaglio della Vergine è il contrario dell'esagerazione ampia e diversificata cara al Sagittario, ma hanno in comune il piacere di parlare, parlare, parlare.... e consigliare...
CAPRICORNO: animati dallo stesso elemento, la Terra, possono mettere in piedi un'ottima relazione durevole nella piena comprensione dei reciproci bisogni di sicurezza, precisione, dedizione, praticità e metodo.
ACQUARIO: sono tutti e due poco romantici e distaccati ma possono andare perfettamente d'accordo a livello intellettuale. L'estrosa libertà dell'Acquario aiuta la Vergine ad allentare il controllo e lasciarsi andare.
PESCI: gli opposti che si attraggono: la razionale Vergine necessita di ordine, concretezza e programmazione mentre gli intuitivi Pesci vivono spesso nel caos e hanno bisogno di tempo e fluidità. Se trovano l'equilibrio si compensano a vicenda.

La Bilancia nell’amore

E’ Venere, la Dea dell’Amore, a governare il Segno. La Bilancia vuole la relazione, ama l’idea (sua) dell’Amore e ricerca l’equilibrio. In Amore, la Bilancia, potrà dare il meglio di sé in un rapporto armonioso all’insegna dello scambio e della comunicazione diplomatica e elegante. Bisognosa di amicizia, la Bilancia è molto socievole, le piace fare le cose insieme e condividere sogni e ideali.

Quando il partner è:

ARIETE: i due segni sono sì opposti (l'Ariete diretto e spontaneo mentre la Bilancia diplomatica e contenuta) ma sono anche complementari. Se la Bilancia riesce a non chinare troppo il capo per amore di armonia potrebbe crearsi una coppia perfetta.
TORO: ambedue governati da Venere, il sensuale Toro e la raffinata Bilancia condividono l'amore per l'Amore: godereccio e passionale, lui va subito al sodo;  accondiscendente e bisognosa di armonia, lei soppesa e discute tutto. Dopo il primo eccitante periodo
devono impegnarsi non poco perché le cose vadano bene.  
GEMELLI: due segni d'aria che viaggiano nel mondo del pensiero e delle idee, comunicano alla perfezione, amano le relazioni sociali e, anche se non sono particolarmente passionali, possono creare una bella e stimolante coppia.
CANCRO: un segno introverso e emotivo come il Cancro ha poco in comune con la sociale e intellettuale Bilancia, a parte condividere il bisogno di stare in coppia per esprimersi lei e per creare una famiglia lui. 
LEONE: questa può essere una bellissima coppia: una Bilancia attratta dall'eleganza e dalla bellezza con un generoso Leone che spende e investe nelle cose belle; lei equilibrata, che ama flirtare, adora lui teatrale e sicuro di sé e della sua seduzione.
VERGINE: i due segni sono accomunati dall'importanza data all'attività mentale; tutte e due “perfettine” lo sono però in maniera diversa e la creativa Bilancia potrebbe stufarsi dell'efficienza meticolosa verginea mentre alla Vergine darebbe sui nervi l'indecisione bilancina.
BILANCIA: per entrambi la realizzazione è vivere in coppia, amanti del bello e dell'armonia, si leggono nel pensiero. Famosi per il ritardo e l'indecisione vogliono piacere a tutti e flirtano di continuo. Se sono gelosi è un guaio, sennò: alla grande.
SCORPIONE: sono fortemente attratti, alla ricerca di coinvolgimento romantico, ma, mentre lo Scorpione cerca la totale intimità emotiva e la trasgressione, la Bilancia rimane sempre un po' distaccata mentre pensa e valuta desiderando la serenità. Non è una coppia facile.
SAGITTARIO: l'aria  bilancina attizza il fuoco del Sagittario in un bello scambio intellettuale e culturale. Se la Bilancia non tenta di imprigionare lo spirito libero Sagittario nelle regole, l'accoppiata può essere felice.
CAPRICORNO: la serietà e la determinazione del Capricorno contrasta con la leggerezza e l'indecisione della Bilancia. Se riescono a non darsi sui nervi possono imparare molto l'uno dall'altra e sostenersi a vicenda.
ACQUARIO: due segni d'aria, intellettuali e idealisti, possono parlare di tutto. Il problema può essere il distacco emotivo di entrambi e il far andare d'accordo il ribelle anticonformismo dell'Acquario e la tendenza al compromesso della Bilancia che vuole stare tranquilla.
PESCI: un'inquieto e inafferrabile Pesci con una equilibrata e socievole Bilancia? Sono tutti e due romantici, ma, lui ha bisogno di essere considerato e compreso, lei molto “vivi e lascia vivere” si può, alla lunga, stancare.

Lo Scorpione nell’amore

Tradizionalmente considerato “pericoloso” questo Segno è “l’investigatore” dello Zodiaco: non gli sfugge niente, riesce a percepire qualsiasi cosa gli altri tentino di nascondere e per questa sua caratteristica di scoprire il lato ombra delle persone e delle situazioni è temuto. Ma, all’interno di sé, lo Scorpione nasconde sensibilità e compassione ed è alla ricerca di un’unione profondamente intima. E’ forse il Segno più “erotico”, pieno di passione e capace di profondo amore e fedeltà. Può essere molto comprensivo ma anche geloso e possessivo. Ama il combattimento ed essere considerato indispensabile.

Quando il partner è:

ARIETE: aiuto! Un geloso e diffidente Scorpione con un Ariete esuberante e aperto a nuove esperienze? A letto formidabili ma fuori dal letto: problemi.
TORO: due Segni passionali e possessivi: lo Scorpione pieno di idee e fantasie erotiche, vive di emozioni; il Toro sensuale e diretto, è più fisico e romantico. Se riescono a mettere da parte la testardaggine possono essere una coppia super.
GEMELLI: il vivace, dinamico e divertente Gemelli, che cambia idea ogni minuto e sposa il motto “vivi e lascia vivere”, cosa ha da spartire con uno Scorpione che si nutre profondamente delle emozioni, è in contatto con l'inconscio, è diffidente per natura e se ferito sa essere vendicativo?
CANCRO: possono essere una coppia perfetta: tutti è due alla ricerca dell'intimità, in profondo contatto coi sentimenti e le emozioni e desiderosi di proteggersi dall'esterno per vivere intensamente l'Amore.
LEONE: il Leone splende, seduce e irradia calore, lo Scorpione riservato e “torbidamente” affascinante appartengono a due elementi contrari: il fuoco di uno può essere spento dall'acqua dell'altro. Ma, se riescono a trovare un'intesa fatta di passioni coinvolgenti e lotte intriganti possono provarci.
VERGINE: l'elemento terra della astuta e attenta Vergine viene nutrito dall'acqua dell'istintivamente intuitivo e disinibito Scorpione. Può esserci una buona affinità. 
BILANCIA: sono fortemente attratti alla ricerca di coinvolgimento romantico, ma, mentre lo Scorpione cerca la totale intimità emotiva e la trasgressione, la Bilancia rimane sempre un po' distaccata mentre pensa e valuta desiderando la serenità. Non è una coppia facile.
SCORPIONE: con la passione alle stelle, l'intimità e il coinvolgimento anche, sarebbe un legame profondo e duraturo. Ma, se si dovesse creare una lotta per il potere tra di loro, sarebbe una guerra, senza esclusione di colpi.
SAGITTARIO: due segni diversissimi: il Sagittario aperto e diretto, vuole essere libero e indipendente; lo Scorpione misterioso e diffidente, ricerca un coinvolgimento totale ed è possessivo. Difficilmente si crea una coppia facile. 
CAPRICORNO: condividono la serietà e la determinazione. Si possono trovare bene perché il Capricorno può far sentire protetto l'emotivo Scorpione mentre lo Scorpione può aiutarlo a immergersi nel mare dei sentimenti.
ACQUARIO: l'Acquario cerca persone aperte, indipendenti, con le quali intrecciare relazioni piuttosto libere; lo Scorpione, tutto l'opposto, ricerca partner appassionati, eroticamente coinvolti, può essere ossessivo e possessivo, creando relazioni complicate. Raramente sono compatibili.
PESCI: possono creare una bella intesa perché sono tutti e due romantici, intuitivi, sensuali, amano i coinvolgimenti emotivi e sentirsi necessari l'un con l'altro.

Il Sagittario nell’amore

E’ Giove il pianeta che governa il Sagittario , il Re degli Dei che ha fama di essere piuttosto “libertino”, sempre a caccia dell’avventura. Un Sagittario è affascinato dall’esplorazione, dal viaggio, per lui non è tanto importante la meta quanto fare il viaggio per arrivarci. Ha difficoltà a legarsi, a patto di essere lasciato libero di scegliere come e quando fermarsi. Il Sagittario non vuole essere messo in gabbia. Desidera la stabilità ma solo se non gli è imposta con grossi carichi di responsabilità. Se è lasciato libero darà il meglio di sé alla persona amata.

Quando il partner è:

ARIETE: i due segni di fuoco amanti dell'esplorazione e del movimento, insieme formano una bellissima coppia.
TORO: un Segno stazionario e possessivo come il Toro, che ama le comodità e la sicurezza, mal si combina con il Sagittario amante dei viaggi, dell'esplorazione e della libertà di andare e venire come vuole. Però, se nella relazione, riescono a trovare un compromesso, ne vengono arricchiti tutti e due.
GEMELLI: una coppia perfetta: amanti dei viaggi, delle letture, dei discorsi, dell'esplorazione (i Gemelli curiosi, il Sagittario vuole evolvere), desiderosi di libertà e movimento, ottimi compagni a letto.... cosa volere di più?
CANCRO: il Cancro vuole l'intima unione per amare visceralmente e possedere mentre il Sagittario vuole essere libero anche in amore e non vuole essere ingabbiato.... sarebbe difficile conciliare i due caratteri.
LEONE: una coppia formidabile! Due ardenti Segni di fuoco, vitali e avventurosi che, però, devono trovare un compromesso tra il voler fare tutto insieme del fedele Leone e il bisogno di essere libero dell'esploratore Sagittario.
VERGINE: la prudente attenzione al dettaglio della Vergine è il contrario dell'esagerazione ampia e diversificata cara al Sagittario, ma hanno in comune il piacere di parlare, parlare, parlare.... e consigliare...
BILANCIA: l'aria  bilancina attizza il fuoco del Sagittario in un bello scambio intellettuale e culturale. Se la Bilancia non tenta di imprigionare lo spirito libero Sagittario nelle regole, l'accoppiata può essere felice.
SCORPIONE: due segni diversissimi: il Sagittario aperto e diretto, vuole essere libero e indipendente; lo Scorpione misterioso e diffidente, ricerca un coinvolgimento totale ed è possessivo. Difficilmente si crea una coppia facile. 
SAGITTARIO: andate praticamente d'accordo su tutto, potete creare una relazione libera, condividere l'amore per i viaggi e l'esplorazione, evolvere insieme..... l'unico problema può essere ingigantire troppo le cose e la chiacchiera!
CAPRICORNO: l'imprevedibile e movimentato Sagittario può essere affascinato dal rigore e dall'organizzazione capricorniana mentre il Capricorno potrebbe desiderare di essere più disinvolto e avventuroso come il Sagittario. Se hanno pianeti l'uno del segno dell'altro ci possono provare.
ACQUARIO: due Segni idealisti, con la mente aperta, amanti della libertà e della sperimentazione si trovano su molte cose: amicizie varie e anticonformiste, lunghe chiacchierate, guardare all'essenziale.... può andare!
PESCI: i due elementi non vanno tanto d'accordo: per un sensibile Pesci tutto quel movimento, l'imprevedibilità e la schiettezza del Sagittario può essere stancante, mentre per l'esuberante Sagittario la romantica passività e la permalosità dei Pesci può essere insopportabile.

Il Capricorno nell’amore

Saturno, il Maestro dei Pianeti, rende questo Segno serio e determinato: il Capricorno non fa nulla senza uno scopo preciso. In amore cercherà un partner sicuro e affidabile e tenterà di prendere il controllo. In genere, non riesce ad essere rilassato nell’esprimere la passione e l’affetto ma se trova qualcuno che lo aiuta ad aprirsi rivelerà il suo lato romantico.

Quando il partner è:

ARIETE: due elementi che hanno poco da spartire, il fuoco vivace e esuberante dell'Ariete contrasta con la terra seria e inflessibile del determinato Capricorno. Mentre il Capricorno può vivificarsi, l'Ariete può spegnersi.... è poco probabile che sia un'unione facile.
TORO: è una bella accoppiata! Tutti e due amanti della sicurezza, anche economica, sono disposti a lavorare sodo per gli obiettivi comuni, cercano un partner affidabile e condividono la passionalità fisica dell'elemento Terra.
GEMELLI: un Gemelli che prende tutto (compreso se stesso) alla leggera e con allegria, volubile e spensierato, può avere difficoltà a trovarsi bene con un serio Capricorno, tenace e determinato che spesso non ci trova poi tanto da ridere nella vita e nelle sue difficoltà. E viceversa.
CANCRO: i due segni opposti si attraggono perchè hanno in comune il bisogno di sicurezza e l'amore per le tradizioni e la famiglia. Il Cancro fa sentire amato il Capricorno, mentre il Capricorno aiuta il Cancro a sentirsi protetto e sicuro.
LEONE: tutti e due ambiziosi, puntano in alto e hanno bisogno di ricchezza, il Leone per poter soddisfare i suoi desideri e il Capricorno per sentirsi sicuro; se si alleano possono arrivare lontano.
VERGINE: animati dallo stesso elemento, la Terra, possono mettere in piedi un'ottima relazione durevole nella piena comprensione dei reciproci bisogni di sicurezza, precisione, dedizione, praticità e metodo.
BILANCIA: la serietà e la determinazione del Capricorno contrasta con la leggerezza e l'indecisione della Bilancia. Se riescono a non darsi sui nervi possono imparare molto l'uno dall'altra e sostenersi a vicenda.
SCORPIONE: condividono la serietà e la determinazione. Si possono trovare bene perché il Capricorno può far sentire protetto l'emotivo Scorpione mentre lo Scorpione può aiutarlo a immergersi nel mare dei sentimenti.
SAGITTARIO:  l'imprevedibile e movimentato Sagittario può essere affascinato dal rigore e dall'organizzazione capricorniana mentre il Capricorno potrebbe desiderare di essere più disinvolto e avventuroso come il Sagittario. Se hanno pianeti l'uno del segno dell'altro ci possono provare.
CAPRICORNO: il vostro desiderio di una relazione stabile, fedele, in stile tradizionale, con un partner dello stesso Segno è soddisfatto. Ci può, però, essere il rischio che, l'ambizione, il lavoro serio e determinato e l'eccesso di programmazione vi assorbano troppo e se arriva la depressione è un guaio.
ACQUARIO: un patito dell'organizzazione e della disciplina come il tradizionalista Capricorno, come può andare d'accordo con l'Acquario che non ama la routine, è indipendente e anticonformista e crede nel rinnovamento e nell'innovazione? E viceversa, naturalmente....
PESCI: possono essere due Segni complementari: il sognatore e compassionevole Pesci può imparare dal concreto Capricorno a vivere meglio la terrena realtà, mentre il rigoroso e disciplinato Capricorno può essere aiutato dal sensibile e incoraggiante Pesci a lasciarsi andare nelle emozioni e nei sentimenti.

L’Acquario nell’amore

Con Urano a governarlo, l’Acquario è sempre un po’ in anticipo sui tempi, pieno di ideali e di senso di uguaglianza e giustizia sociale. Tende a non mostrare le sue emozioni e generalmente è poco romantico. Però è leale e sincero, un compagno interessante e un buon amico. Siccome cerca la libertà per sé, generalmente è disposto a concederla ma purché non si tradisca la sua fiducia.

Quando il partner è:

ARIETE: un Acquario (pieno di ideali proiettato verso il futuro) con un Ariete (che prende le cose “così come vengono, poi ci si pensa” e vive il momento) possono darsi sui nervi, ma ce la possono fare!
TORO: due Segni poco compatibili: l'idealista e intellettuale Acquario ama la libertà e i cambiamenti; il pratico e sensuale Toro vuole possedere e controllare e non ama cambiare.... devono proprio amarsi molto per poter andare.
GEMELLI: due dei segni più socievoli dello Zodiaco, Gemelli e Acquario, condividono l'attività della mente: i Gemelli in modo curioso e leggero mentre l'Acquario con più idealismo, altruismo e temi elevati. Nonostante una certa incostanza che li caratterizza entrambi, possono formare una coppia bene assortita.
CANCRO: l'estroso e anticonformista Acquario con il riflessivo e tradizionalista Cancro? Poco da spartire.... Oltretutto: l'uno ama la libertà di azione e di pensiero, l'altro desidera la completa intimità e vuole sapere tutto....
LEONE: questa può essere una relazione ottimale. Il Leone ambizioso e sicuro di sé può essere un buon compagno per l'intellettuale Acquario consapevole del proprio valore e dei propri ideali. Bisogna però che attenui la tendenza a comandare e controllare il libero e indipendente Acquario. 
VERGINE: sono tutti e due poco romantici e distaccati ma possono andare perfettamente d'accordo a livello intellettuale. L'estrosa libertà dell'Acquario aiuta la Vergine ad allentare il controllo e lasciarsi andare.
BILANCIA: due segni d'aria, intellettuali e idealisti, possono parlare di tutto. Il problema può essere il distacco emotivo di entrambi e il far andare d'accordo il ribelle anticonformismo dell'Acquario e la tendenza al compromesso della Bilancia che vuole stare tranquilla.
SCORPIONE: l'Acquario cerca persone aperte, indipendenti, con le quali intrecciare relazioni piuttosto libere; lo Scorpione, tutto l'opposto, ricerca partner appassionati, eroticamente coinvolti, può essere ossessivo e possessivo, creando relazioni complicate. Raramente sono compatibili.
SAGITTARIO: due Segni idealisti, con la mente aperta, amanti della libertà e della sperimentazione si trovano su molte cose: amicizie varie e anticonformiste, lunghe chiacchierate, guardare all'essenziale.... può andare!
CAPRICORNO: un patito dell'organizzazione e della disciplina come il tradizionalista Capricorno, come può andare d'accordo con l'Acquario che non ama la routine, è indipendente e anticonformista e crede nel rinnovamento e nell'innovazione? E viceversa, naturalmente....
ACQUARIO: può essere una coppia veramente affiatata: grande intesa sul piano intellettuale, se condividono gli ideali nessuno li può fermare, anticonformisti e proiettati nel futuro sono pieni di amici e liberi. Forse , sentimentalmente un po' freddini... ma hanno altro a cui pensare. 
PESCI: i seducenti e sensibili Pesci si coinvolgono romanticamente nella relazione e hanno bisogno di calma, mentre il distaccato e indipendente Acquario non vuole rinunciare alla libertà, alle tante amicizie e alle sue idee anticonformiste. E' una coppia difficile.

I Pesci nell’amore

L’ultimo Segno dello Zodiaco comprende un po’ di tutti gli altri Segni; i Pesci sono enigmatici e inafferrabili perché contengono caratteristiche di tante persone insieme. Sognatori sensibili e compassionevoli, non vogliono ferire e cercano di scusare e perdonare, rimanendo spesso delusi e sfruttati dagli altri. In Amore sono romantici e sentimentali; se amano veramente e possono fidarsi, daranno tutto di sé con dolcezza e sensibilità. Terranno, però, sempre un posticino solitario nel loro cuore per sognare e volare con la fantasia.

Quando il partner è:

ARIETE: il romantico e comprensivo Pesci deve mettercela tutta per accettare i modi sbrigativi e diretti dell'Ariete e l'Ariete, dal canto suo, deve impegnarsi non poco per considerare il sensibile e emotivo compagno. 
TORO: hanno della caratteristiche comuni quali i ritmi lenti e il romanticismo, e, anche se il Toro è pratico e realista mentre i Pesci sono sognatori e confusionari, si nutrono a vicenda e possono fondersi in una coppia vincente. 
GEMELLI: i due elementi, Aria/Gemelli e Acqua/Pesci, non si combinano bene: i Pesci sognatori, emotivi e compassionevoli hanno bisogno di silenzio e solitudine per ricaricarsi; i Gemelli brillanti, intellettuali, diretti e poco sensibili, amano stare in mezzo agli altri e spiccare per comunicativa e simpatia. Però, sono tutti e due duttili e possono imparare l'uno dall'altro per provare a stare insieme.... chissà....
CANCRO: può essere un'accoppiata vincente! Tutti e due vivono di emozioni, sono romantici, sensibili l'uno verso l'altro e condividono un ritmo di vita lento e riflessivo.
LEONE: è difficile per un focoso, diretto e orgoglioso Leone riuscire a non ferire i sentimenti e la sensibilità dei Pesci coi suoi modi alteri e sbrigativi. E, anche se i Pesci possono sentirsi protetti sotto la sua criniera, a lungo andare possono non reggere tutta quella supremazia. 
VERGINE: gli opposti che si attraggono: la razionale Vergine necessita di ordine, concretezza e programmazione mentre gli intuitivi Pesci vivono spesso nel caos e hanno bisogno di tempo e fluidità. Se trovano l'equilibrio si compensano a vicenda.
BILANCIA: un'inquieto e inafferrabile Pesci con una equilibrata e socievole Bilancia? Sono tutti e due romantici, ma, lui ha bisogno di essere considerato e compreso, lei molto “vivi e lascia vivere” si può, alla lunga, stancare.
SCORPIONE: possono creare una bella intesa perché sono tutti e due romantici, intuitivi, sensuali e amano i coinvolgimenti emotivi e sentirsi necessari l'un con l'altro.
SAGITTARIO: i due elementi non vanno tanto d'accordo: per un sensibile Pesci tutto quel movimento, l'imprevedibilità e la schiettezza del Sagittario può essere stancante, mentre per l'esuberante Sagittario la romantica passività e la permalosità dei Pesci può essere insopportabile.
CAPRICORNO: possono essere due Segni complementari: il sognatore e compassionevole Pesci può imparare dal concreto Capricorno a vivere meglio la terrena realtà, mentre il rigoroso e disciplinato Capricorno può essere aiutato dal sensibile e incoraggiante Pesci a lasciarsi andare nelle emozioni e nei sentimenti.
ACQUARIO: i seducenti e sensibili Pesci si coinvolgono romanticamente nella relazione e hanno bisogno di calma, mentre il distaccato e indipendente Acquario non vuole rinunciare alla libertà, alle tante amicizie e alle sue idee anticonformiste. E' una coppia difficile.
PESCI: due sensibili Pesci si capiscono intimamente e intuiscono i bisogni dell'altro perché sono anche i propri. Molto sensuali, vivono l'amore con romanticismo, in simbiosi. Ma: possono essere troppo dipendenti l'uno dell'altro, troppo esigenti e possono navigare nella confusione e l'idealizzazione senza afferrare la realtà.
I Segni innamorati

Carla Corrias

Avevo 14 anni quando i Tarocchi hanno incrociato la mia vita, da allora sono stati dei fedeli compagni di viaggio, hanno aiutato me e stanno aiutando altri, tramite me, a capire dove stiamo andando e come. Nel 2000 ho conosciuto Osho, un’amica artista mi ha regalato il libro “La creatività” ed ecco che mi si è aperto un Mondo! Ho letto tantissimi libri di Osho, Coelho, Braden, Mamani e molti altri; ho fatto tanti percorsi di crescita personale, Yoga, meditazione fino a che ho conosciuto il Reiki. Il Reiki mi ha cambiato la vita. Sono diventata Master Reiki nel 2009 tramite Lucia Lenzi. Ho poi seguito dei corsi sui Cristalli e ho cominciato a studiare Astrologia (non si finisce mai!). Nel 2014 ho conseguito l’attestato di Operatore Olistico ad indirizzo energetico presso la Energy and Freedom School a Empoli col mitico Fabrizio Barbieri (grazie Fabrizio! Non dimenticherò mai……). Il mio Sogno è aprire un Centro per il benessere Olistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *