L’astrologia

pianetiLo scopo dell’Astrologia è quello di aiutare l’Essere Umano a conoscere il proprio percorso evolutivo, l’obiettivo che l’Anima si è prefissa di raggiungere in questa incarnazione.
La conoscenza è l’unico modo che l’Uomo ha per comprendere Se stesso (il microcosmo) e di conseguenza l’intero Universo (il macrocosmo).
Quando la nostra Anima decide di incarnarsi, sceglie il “momento giusto” (oroscopo significa “guardare l’ora”) per poter percorrere il cammino evolutivo che si è proposta, e lo fa individuando il giorno, l’ora e il luogo esatto in cui si formerà quella configurazione di pianeti e stelle che, essendo anch’essi energia, andranno a influenzare il carattere, i talenti e le esperienze sulla Terra. Lo studio del tema natale, analizza quella configurazione e ci spiega come siamo, quale tipo di energie esprimiamo, con quali qualità, qual’è la nostra personalità, quali sono i nostri talenti e i nostri limiti, perchè tendiamo a comportarci in un certo modo, perchè ci accadono determinate cose e ci ritroviamo in certe situazioni.
Tutto è scritto. Si può stare certi che se un individuo ha la Luna lesa nel suo tema natale avrà problemi col femminile, con la sua parte emotiva e se appartiene al Segno dell’Ariete è uno che parte impulsivamente e agisce, salvo poi le indicazioni dell’Ascendente.
Però c’è un detto in Astrologia che così afferma: “il saggio domina il suo oroscopo, lo stolto ne è dominato”. Capire il percorso evolutivo che la propria Anima decide, significa, poi, attenendosi alle Leggi Universali di Creazione, Analogia e Risonanza, poter modificare consapevolmente il proprio destino che altrimenti si manifesterebbe così come indicato nel tema natale e secondo la Legge del Karma.
Se conosciamo siamo in grado di scegliere, di indirizzare la nostra vita verso la realizzazione dello scopo dell’Anima: il Dharma.